Area di svago per cani

Area di svago per cani

Interperllanza del 25 maggio 2018

Egregio Signor Sindaco,

Gentili Signore Municipali, Egregi Signori Municipali,

Rifacendoci alla mozione PLR “Creazione di un’area di svago per cani” presentata nel febbraio 2016 e resipinta dal Consiglio Comunale, su indicazione dalla Commisione opere pubbliche, durante la seduta del 10 ottobre 2016, ci permettiamo di risottoporvi il tema.

Il nostro Comune conta una popolazione canina di circa 470 unità. Come evidenziato dalla mozione PLR, oltre ad avere un’alta diffusione capillare sul suolo comunale, l’amico dell’uomo offre un sostegno sociale alle persone sole e non, e aiuta a creare momenti di aggregazione tra la popolazione: promuovendo le relazioni tra i cittadini grazie alla condivisione della propria passione e affetto del nostro amico a quattro zampe.

Riprendendo il testo della mozione: “Ovviamente Fido non piace a tutti, ragion per cui il possesso e la gestione di cani sono soggetti a regolamentazione. Tra questi v'è l'obbligo di tenere l'animale al guinzaglio su suolo pubblico. Tuttavia anche i cani hanno le loro esigenze, in particolare quella di poter correre liberamente, senza giogo.“. Siccome nel nostro Comune, sia la popolazione umana che quella canina è in aumento e dal numero di interventi fatti dalla polizia  è importante trovare delle aree di svago che permattano ai nostri amici a quattro zampe di correre in libertà, in piena sicurezza di tutti e nel rispetto delle leggi vigenti. D’altronde gruppi spontanei di propretari di cani si trovano regolarmente nelle zone delle Scuole Medie e nei pressi del campo sportivo del Montalbano.

Quindi, il momento sembra opportuno per affrontare il tema prima che la passione per Fido diventi un problema tra la popolazione.

Avvalendoci delle facoltà concesse dalla LOC (Art. 66) chiediamo all’Esecutivo quanto segue:

  1. Il Municipio è conscio dell’importante funzione sociale che ricoprono “i nostri amici a quattro zampe”?
  2. Il Municipio si è chinato sul tema? Se sì, cosa intende proporre? Se no, vista la capillarità della popolazione canina non ritiene opportuno chinarsi al più presto sul tema?

Il Gruppo PLR in Consiglio comunale di Stabio

PLR Interpellanza Area di svago per cani 25 maggio 2018

Risposta del Municipio