Interrogazione Alptransit

Completazione Alptransit a sud di Lugano

Interrogazione (ART. 65 LOC)

 

Signor Sindaco,

Signori Municipali,

Il Gruppo PLR in Consiglio comunale plaude alla recente apertura della galleria di base del San Gottardo, fulcro della Nuova ferrovia transalpina (NFTA). A pieno regime questa ferrovia di pianura permetterà il trasporto efficiente delle merci su rotaia e la riduzione dei tempi di percorrenza nel traffico passeggeri nazionale e internazionale.

L'apertura poi nel 2020 della galleria di base del Ceneri rivoluzionerà la mobilità del Canton Ticino avvicinando tra loro le tre principali città: Lugano, Locarno e Bellinzona.

Appare tuttavia evidente che, senza un adeguato collegamento tra Lugano e la frontiera, la nostra regione e più in generale l'intero cantone, godranno solo parzialmente dei benefici portati da queste opere. Senza questa tratta il Mendrisiotto non disporrà infatti di un tassello significativo da inserire nel complesso mosaico della politica di trasporti. In una regione già fortemente sollecitata dal traffico transnazionale, risulta dunque di fondamentale importanza implementare al più presto la tratta ferroviaria in oggetto.

Dobbiamo purtroppo constatare che le priorità della modernizzazione della rete ferroviaria nazionale sono al momento state attribuite agli interventi sull'asse est-ovest e interessano dunque l'altipiano e le grandi città.

Nella strategia della Confederazione ulteriori interventi sull'asse del San Gottardo sono previsti sia a nord che a sud delle Alpi a partire dal 2040 se non dal 2050. Oltre a ciò le vie d'accesso, nonostante gli impegni presi da Italia e Germania, sono lungi dall'essere realizzate in modo soddisfacente.

Siamo consapevoli che la competenza riguardo al progetto Alptransit e più in generale alla NFTA è attribuita alla Confederazione. Tuttavia riteniamo che il completamento in tempi brevi possa giovare all'intero cantone e alla nostra regione. Ed è dunque auspicabile che anche i Comuni del Mendrisiotto si attivino affinché i tempi per la realizzazione di questa importante spina dorsale si restringano. Per tutto quanto precede chiediamo:

Il Municipio di Stabio intende prendere una risoluzione comune con i Municipi del Mendrisiotto e Basso Ceresio affinché venga chiesto al Consiglio di Stato e alla Deputazione ticinese alle Camere federali di sensibilizzare l'Autorità federale sulla necessità di completare la tratta in oggetto?

Per il Gruppo PLR in Consiglio comunale di Stabio,

Il capo gruppo, Evaristo Reggi

PLR Interrogazione Alptransit 10 giugno 2016